Per tenerti aggiornato sui temi di Mindfulwork

Avete presente le macchine per fare i popcorn, quelle bocce di vetro dove i chicchi di mais scoppiettano e si agitano in un turbinio incessante? E vi è mai capitato, alla fine di una giornata, di sentire la vostra testa – con tutti i suoi pensieri – esattamente come… read more

12 dicembre 2016

Mindfulness e sport

“All’inizio ero piuttosto scettico. Diciamo pure che l’idea stessa di starsene seduti a concentrarsi sul respiro mi pareva abbastanza buffa. Poi però col tempo ho capito che c’era dell’altro, che stava accadendo qualche cosa di davvero utile alla mia mente”. Parola di Derrick Rose, cestista della NBA nei New… read more

20 settembre 2016

Coltivare equilibrio emotivo

Sempre più spesso si sente parlare di “intelligenza emotiva” tra le skills richieste a manager e professionisti. Ma di che cosa si tratta, concretamente? Secondo Daniel Goleman – psicologo, scrittore e giornalista statunitense che già nel 1995 pubblicò un saggio su questo tema – l’intelligenza emotiva è un insieme di… read more

C’è stato un tempo in cui, quando una persona diceva “sono in ufficio”, il senso era “sono in una stanza, dietro a una scrivania, con un computer, un telefono e dei colleghi attorno a me”. I tempi cambiano e grazie (?) alla flessibilità, ai team di lavoro globali, a internet,… read more

17 luglio 2016

Mindfulwork … al lavoro

Nella definizione di Jon Kabat Zinn –uno dei massimi pionieri dello sviluppo e dell’introduzione di questa disciplina– la Mindfulness è un’attenzione intenzionale nel momento presente e in modo non giudicante al fluire della nostra vita. La presenza attenta e non giudicante a quello che c’è, come alla persona che… read more

Perché persone assunte sulla base dei classici test d’intelligenza si possono rivelare inadatte al loro lavoro? Perché un quoziente intellettivo altissimo non mette al riparo da grandi fallimenti? La risposta – secondo Daniel Goleman – è che a governare settori così decisivi della vita non provvede l’intelligenza astratta dei… read more

E’ una delle più prestigiose istituzioni universitarie americane. Ha sfornato una quarantina di Premi Nobel, 7 presidenti degli Stati Uniti e menti geniali, da Bill Gates a Mark Zuckerberg. Questa è Harvard. E in questa fucina di talenti oggi entra ufficialmente e dalla porta principale la mindfulness, o meglio,… read more

Cibo per la mente nella multinazionale del food e la performance dei manager decolla Oltre 150 anni di storia, 12mila dipendenti sparsi per il mondo e un fatturato annuo derivante dalle sole vendite al dettaglio, in un centinaio di Paesi, di 4 miliardi di dollari: questa è la General Mills,… read more

L’inizio di ogni anno è, tradizionalmente, tempo di classifiche: dal libro più letto allo smartphone più ambito, dalla città con la migliore qualità della vita alla destinazione per le vacanze più chic, dall’azienda che ha performato meglio alla startup più innovativa… In questo tripudio di valutazione c’è una nuova classifica… read more

15 febbraio 2016

Il prezzo dello stress

300 miliardi di dollari l’anno. E’ questo il costo per le aziende – stimato dall’American Psychological Association – dello stress sul lavoro. Stress che conduce ad assenteismo, a riduzione della qualità del lavoro svolto, a maggior turnover dei dipendenti, a un significativo incremento di costi aziendali per le assicurazioni… read more